Comunità Occitana – Stazione Termale

Amministrazione trasparente



PEC


Numeri utili

PEC

Le Terme Luigiane

agosto: 2017
L M M G V S D
« lug    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
Seguici su facebook

IMU

Dal 1 gennaio 2012 è istituita l’Imposta Municipale Propria (IMU).L’art. 13 del D.L. 201/2011 convertito con L. 216 del 22.12.2011 ha introdotto, in via sperimentale,l’IMU a decorrere dall’anno 2012 fino al 2014 mentre il 1 gennaio 2015 entrerà in vigore in viadefinitiva.

Come, quando e dove si paga?

ELEMENTI ESSENZIALI DELL’IMPOSTA

SOGGETTI PASSIVI: sono gli stessi dell’ICI.A differenza dell’Ici l’abitazione principale è assoggettata a IMU per le categorie A1 – A8 – A9.VERSAMENTI: possono essere effettuati solo mediante l’uso del Modello F24 e non perverrà tramiteservizio postale alcun bollettino come avveniva negli anni passati.L’IMU è in parte di competenza comunale ed in parte di competenza statale.TERMINI PER I VERSAMENTI: sono per l’anno 2014 la prima rata (acconto) scadenza 16.06.2014 ela seconda rata (saldo) scadenza 16.12.2014.ALIQUOTE: per il 2014 il Comune ha stabilito con deliberazione di Consiglio Comunale n. 13 del23/05/2014, le seguenti aliquote:


IN DUE RATE (per tutti gli immobili)
1° RATA: entro il 16 giugno deve essere pagato il 50% dell’imposta dovuta;
2° RATA: entro il 16 dicembre deve essere pagato il rimanente, a saldo dell’imposta complessivamente dovuta, con conguaglio sulla precedente rata. Per il calcolo di questa rata dovranno essere utilizzate le aliquote effettivamente deliberate dal Comune per le fattispecie relative ai propri immobili.

NON E’ AMMESSO IL VERSAMENTO IN UNICA SOLUZIONE, NON DEVE ESSERE IN ALCUN MODO UTILIZZATO IL BOLLETTINO POSTALE VALIDO PER L’ICI

Il versamento dell’ACCONTO (vale a dire la prima rata, nel caso di versamento in due rate, oppure la prima e la seconda rata, nel caso di versamento in tre rate) è possibile SOLO ATTRAVERSO IL MODELLO F24, presso uffici postali o banche. L’utilizzo del modello F24 è gratuito e non comporta spese di commissione.

Avviso Informativo – Calcolo IMU – Modello F24

Attraverso il banner sottostante il cittadino-contribuente accede al calcolo ed all’autoliquidazione informatizzata dell’Imposta dovuta all’Ente, con stampa del relativo modello F24.

Attraverso il banner sottostante il cittadino-contribuente può effettuare la Visura catastale on line per conoscere la rendita

_____________________________________________________________

Qualora non voglia utilizzare la procedura per il calcolo automatico dell’importo IMU, il cittadino-contribuente può utilizzare il modello F24-2012 stampandolo e compilandolo successivamente.

Modello_F24_per il versamento IMU